Home » Tipologie di attivit√† » Area penale
Area penale








 L’intervento nell’area penale adulta

La Fondazione EnAIP Lombardia realizza interventi di formazione rivolti ai detenuti adulti – in genere attività di aggiornamento di breve-media durata – presso alcune Case circondariali e di reclusione distribuite sul  territorio lombardo (in provincia di Bergamo, Como, Lecco, Brescia, Cremona, Mantova, Pavia, Milano, Monza Brianza  e Varese) e presso OPG di Castiglione delle Stiviere attraverso: 

- Avviso Dote Soggetti deboli – area amministrazione penitenziaria – percorsi di riqualificazione, nel corso dell’anno formativo 2011-12, ha realizzato 21 interventi di durata variabile tra le 30 e le 250 ore,  di cui 4 moduli trasversali (Office) e 17  moduli professionalizzanti nelle aree manutenzione elettrica ed idraulica, ristorazione, cucina, pasticceria, gastronomia, acconciatura, tinteggiatura, manutenzione del verde.

Per i percorsi di ricollocazione,  EnAIP in accordo con Obiettivo Lavoro, Fondazione Etica e Banca Etica, su segnalazione degli UEPE di Milano, Pavia e Varese gestisce 12 percorsi di ricollocazione lavorativa – sociale a favore di  utenti in misura alternativa alla detenzione.

- Il progetto “Stabili Sistemi” – ASL Varese – Capofila EnAIP – prevede azioni integrate a favore delle persone sottoposte a provvedimento giudiziario nell’area nord della provincia di Varese.

- Il progetto “Da qui…Desde aqa…From this place…” – ASL Varese – Capofila Solco – struttura percorsi di sostegno e reinserimento a favore delle persone in esecuzione penale.

- La chiave di volta (in attesa di finanziamento) – Fondazione Cariplo – Capofila Caritas - mira a potenziare e rendere autonoma, nella Provincia di Pavia, una rete di partenariato strutturata, al fine di favorire il reinserimento di detenuti che usufruiscono o possono beneficiare di misure alternative alla detenzione.

 L’intervento nell’area del penale minorile

La Fondazione EnAIP Lombardia garantisce la realizzazione di interventi di formazione professionale  e inserimento sociale/lavorativo per minori attraverso:

 - Avviso Doti Successo formativo – IPM Beccaria / USSM - La proposta formativa, preceduta da una fase di accoglienza, consta di una serie di Laboratori professionali  (pasticceria e cucina, falegnameria, elettrico/moto riparatore, manutenzione del verde) strutturati in moduli mensili al cui interno sono comprese anche unità didattiche riferibili a competenze di base e trasversali fatte in collaborazione con la Scuola.

L’intervento rivolto ai ragazzi dell’USSM consta invece in un percorso individualizzato di orientamento e rimotivazione supportato da brevi moduli di formazione laboratoriale e da stage orientativi e/o di inserimento lavorativo.

 - Il progetto “La transizione al lavoro nell’area penale minorile”, promosso da UnionCamere, favorisce lo sviluppo dell’alternanza scuola/lavoro, in particolare tenta di creare  collaborazioni con alcune cooperative sociali in grado di inserire i ragazzi in uscita dall’IPM attraverso l’attivazione di commesse esterne collegate ai laboratori interni. Tale progetto è la prosecuzione di “Adolescenze intraprendenti” - ASL Milano (progetto INTRAPRESA Capofila EnAIP – progetto L’ESPERIENZA INSEGNA Capofila Cooperativa La stradaprogetto FREEDOM Capofila CS&L Consorzio Sociale – BUSSOLA Capofila Cooperativa Minotauro – progetto LEGALITA’ Capofila Cooperativa sociale Spazio Aperto Servizi) conclusosi a giugno 2012.

 - I progetti “Uno sguardo verso il futuro 2012-2013”Capofila EnAIP – che supporta i minori, sottoposti a procedura penale in esecuzione esterna e in carico ai Servizi Sociali della Giustizia minorile e/o alle Tutele minori territoriali, nella costruzione di un percorso che permetta loro l’individuazione delle proprie competenze attuali per una crescita personale, professionale e sociale attraverso l’affiancamento di tipo informativo e orientativo nella ricerca del lavoro o di reinserimento scolastico – e “Liberi tutti – seconda edizione” – Capofila Comunità Don Milani – che intende rispondere in modo efficace al problema del reinserimento sociale dei minori in esecuzione esterna attraverso un itinerario educativo, flessibile e individuale – sono la continuazione di “Nuove opportunità in provincia di Bergamo” – ASL Bergamo (progetto Nuove opportunità in Provincia di Bergamo Capofila EnAIP – progetto Liberi Tutti – Capofila Comunità Don Milani) terminato a dicembre 2011.

 - Il progetto “Prossimi adulti”ASL Varese – Capofila Cooperativa IMPRONTA – è costituito da azioni di reinserimento sociale e lavorativo, rivolte a minori sottoposti a misure penali a piede libero o in misure alternative nella zona sud della provincia di Varese.


 La formazione degli operatori di polizia penitenziaria

La Fondazione EnAIP Lombardia in accordo con il Provveditorato dell’Amministrazione Penitenziaria per la Regione Lombardia ha realizzato nel corso degli anni interventi di formazione rivolti al personale penitenziario dell’area sicurezza, trattamentale e sanitaria attraverso finanziamenti specifici del Ministero della Giustizia e della Regione Lombardia.

Le attività realizzate si sono concretizzate nell’analisi delle dinamiche che strutturano le situazioni di rischio e nella messa a fuoco dell’importanza di una gestione partecipativa e consapevole da parte di tutti gli operatori. L’obiettivo è stato rivolto alla presa in carico e all’attenzione alla persona detenuta nella sua totalità, non solo al rischio auto/eterolesionistico, con una lettura del comportamento oltre le situazioni d’emergenza e finalizzato a costruire una “cultura dell’accoglienza e della prevenzione”.

I Progetti “Benessere e ascolto organizzativo” (2009-2010 - 2010-2011 - 2011-2012), coinvolgendo gli operatori di diversi istituti lombardi, hanno realizzato, in relazione alle specificità che caratterizzano ciascun contesto e il territorio di appartenenza, progetti di struttura per il raggiungimento di obiettivi di miglioramento del sistema organizzativo e del benessere del personale sia all’interno degli istituti che nel tessuto sociale locale. Il Prap Milano ha ottenuto il riconoscimento di eccellenza con il Premio Filippo Basile per il progetto nel 2010.

Inoltre i Progetti “Formazione ed Aggiornamento per gli Agenti di Polizia penitenziaria” (FSE D2 2008), Doti Formazione Operatori delle Forze di Polizia (FSE 2010), Doti Formazione Operatori delle Forze di Polizia (FSE 2011-12) hanno realizzato moduli formativi riguardanti rispettivamente le strategie di interazione e comunicazione,  le lingue, l’informatica e l’attività trattamentale, di lingua di livello A2 (inglese, arabo, rumeno).  



PER UNA PANORAMICA PIU' COMPLETA DELLE ATTIVITA' DI ENAIP NEL SETTORE PENALE, SCARICA IL CV_allegato.

SONDRIO BERGAMO CREMONA BRESCIA PAVIA MILANO MANTOVA VARESE MONZA-BRIANZA LODI LECCO COMO
Navigatore
Mappa sedi Enaip Lombardia
Fondazione Enaip Lombardia - Via B. Luini, 5 20123 Milano - Tel. 02.88124101 - Fax 02.804380
Pag Script Qstring
Vms sx Vms dx Vms sx + dx Center Sortable
Limit